x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
EN
Ieri e oggi: il ritorno della boiserie
Quando un elemento di disturbo diventa il protagonista indiscusso
La cabina armadio come spazio da organizzare, da vivere
In&Out: la porta che arreda
Inaspettate oasi di relax, per un design che si ispira alla natura
Il benessere a portata di interior design: Primo Piano Fitness & Cattleya Wellness
I Dogi: tra concorsi, fascino veneziano e prezioso vetro di Murano
Green power: la dirompente personalità delle piante per interni
Sognare una vita su misura: il Design Tailor made
Il ‘Protagonista Assente’ per eccellenza: lo specchio
Il Design entra nella Blue Economy
Una casa all’insegna del benessere: il divano è il nuovo protagonista
La cucina, il cuore pulsante della casa
L’Interior Design della Leggerezza
Il bagno sta cambiando le nostre vite
La casa contemporanea secondo le ispirazioni del Salone del Mobile 2018
Salone del Mobile: le nuove tendenze del design
Quella cosa che chiamiamo lusso
Ri-strutturare, l'affascinante trasformazione di ambienti riletti in chiave moderna
Carte da parati, una nuova prospettiva per gli interni
Colore Contemporaneo
Il nuovo chic è minimal
Interior Design: cambiare fa bene!
Ieri e oggi: il ritorno della boiserie

Analizziamo un concetto classico dell’abitare: la boiserie. Tutti pensano all’artigianalità (a volte anche all’opulenza), al lusso, ad ambienti un po’ retrò.

 

 

Fonte: Fabbrika

 

Non c’è nulla di più sbagliato. La boiserie oggi è leggerezza, è modernità, è l’elemento perfetto per decorare con gusto ogni spazio della casa.

La boiserie è un complemento che diventa un elemento d’arredo non invasivo, ma che privilegia e valorizza una continuità stilistica in armonia con il resto che la circonda: i colori virano su toni chiari ed opachi, in continuità di rivestimento con porte, librerie ed armadi.

 

 

Nella foto: boiserie Martini

 

 

Nella foto: boiserie in legno con inserti in carta da parati

 

 

Nella foto: boiserie con porta filo muro Bluinterni

 

Una reinterpretazione in chiave contemporanea è sicuramente il mix di materiali: pittura, pelle, gesso, carta da parati o elementi in poliuretano. Queste soluzioni sono ideali per le case moderne perché presentano interventi poco invasivi e spessori ridotti rispetto alle boiserie in legno. I profili in poliuretano per esempio sono economici, flessibili e presentano grandi benefici per la posa grazie alle proprietà versatili. Da evidenziare anche è la possibilità di sagomare e curvare il materiale e quindi essere adatto per ogni situazione.

 

 

 

Nelle foto: profili poliuretano Bianchi Lecco

 

Innovativo ed originale è l’uso del colore o della carta da parati. Il vantaggio è quello di poter modificare il progetto in loco (tagliando la carta o aggiungendo colore), evitando così una progettazione complessa alla base. 

 

 

 

Fonte: pinterest.com