x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
EN
Come scegliere il pavimento giusto per la casa
Arredare con il colore: viva la color therapy
Mondo cucina: i 4 sistemi
La cucina: i trend di oggi e di domani (tendenze 2019-2020)
Addio moquette, benvenuti pavimenti tessili!
Una vera rivoluzione: bentornata carta da parati!
Abitare nel 2020: i 3 trend da conoscere
Il marmo e il legno: un matrimonio di successo
La combinazione vincente in casa: il trend del Mix&Match
Ieri e oggi: il ritorno della boiserie
Quando un elemento di disturbo diventa il protagonista indiscusso
La cabina armadio come spazio da organizzare, da vivere
In&Out: la porta che arreda
Inaspettate oasi di relax, per un design che si ispira alla natura
Il benessere a portata di interior design: Primo Piano Fitness & Cattleya Wellness
I Dogi: tra concorsi, fascino veneziano e prezioso vetro di Murano
Green power: la dirompente personalità delle piante per interni
Sognare una vita su misura: il Design Tailor made
Il ‘Protagonista Assente’ per eccellenza: lo specchio
Il Design entra nella Blue Economy
Una casa all’insegna del benessere: il divano è il nuovo protagonista
La cucina, il cuore pulsante della casa
L’Interior Design della Leggerezza
Il bagno sta cambiando le nostre vite
La casa contemporanea secondo le ispirazioni del Salone del Mobile 2018
Salone del Mobile: le nuove tendenze del design
Quella cosa che chiamiamo lusso
Ri-strutturare, l'affascinante trasformazione di ambienti riletti in chiave moderna
Carte da parati, una nuova prospettiva per gli interni
Colore Contemporaneo
Il nuovo chic è minimal
Interior Design: cambiare fa bene!
Arredare con il colore: viva la color therapy

Forse molti non lo sanno, ma i colori esercitano un grande potere sulla nostra psiche provocando diverse reazioni molto diverse tra loro. Vengono definiti “effetti non visivi del colore”: il colore lascia dei messaggi, l’occhio li raccoglie e la psiche li riceve mutandoli poi in stimoli positivi o negativi per il nostro umore.

Il mio progetto Relais Le Chevalier, nel cuore di Riga, è dotato di 23 eleganti stanze, ricavate da un accurato frazionamento dei piani disponibili, per creare locali serviti di ogni comfort; nonostante, anche in questo caso, gli spazi si presentassero molto ridotti, ogni ambiente è stato concepito in modo da risultare il più spazioso possibile, realizzando all’interno dello stesso un effetto di luce naturale.

 

2° PIANO
L’accostamento cromatico beige e nero è un’attrazione fatale e lussuosa tra colorazioni opposte, raffinatezza e fascino caratterizzano queste stanze. Arredi e complementi impreziositi da finiture ricercate creano uno spazio dalla forte allure parigina e dal comfort sofisticato.

 

 

3° PIANO
Energia, Passionalità, Movimento: queste sono le proprietà espresse dall’ampia palette cromatica che si tinge di arancioni accesi e fucsia vibranti. Un percorso all’insegna della vitalità, ottimismo e buonumore!

 

 

4° PIANO
Ricerca di armonia ed equilibrio, ma anche di uno spazio in cui condividere la propria sfera emotiva. Vivere un soggiorno romantico dipinto di blu, colore dell’amore, in un sogno tra tenerezza ed interiorità.

 

 

5° PIANO
Colori vegetali che immergono in una dimensione naturale e creano ampi spazi luminosi in cui rilassarsi e prendersi cura di sé. Giochi di luce e trasparenze di giallo e verde esaltano la perfezione delle forme e dei profili, rendendo il senso di leggerezza protagonista indiscusso.

 

 

Foto di Maurizio Marcato